Richiesta Rateizzazione

Persona Fisica o Rappresentante Legale
Cognome *
Nome
Luogo di nascita *
Data di nascita
Codice fiscale *
Residenza
Indirizzo
n. *
Citta' *
Provincia *
Email *
Telefono *
Mobile
In qualita' di
dell'immobile sito in via
per l'utenza n.
del Tributo
chiede
il beneficio della rateizzazione del pagamento dovuto, non essendo in grado di pagare la somma in un'unica soluzione per il seguente motivo:
Motivo
dichiara
Avviso di accertamento n.
per l'anno
Avviso di morosita' n.
per l'anno
Avviso di ingiunzione di pagamento n.
per l'anno
Avviso di pagamento n.
per l'anno
Avviso bonario di pagamento n.
per l'anno
Totale (euro)
Di conoscere le seguenti condizioni a cui e' soggetta la rateizzazione, come da Deliberazione della Commissione Straordinaria, adottata con i poteri del Consiglio comunale, n.205 del 7 novembre 2013 avente ad oggetto 'Rateizzazione pagamento debiti tributari e patrimoniali comunali':
- decadenza del beneficio concesso in caso di mancato pagamento, alle previste scadenze, di 2 (due) rate consecutive;
- fino a 100,00 euro non si autorizza rateizzazione; da 100,01 euro a 500,00 euro fino a n.6 rate mensili; da 500,01 euro a 3.000,00 euro fino a 12 rate mensili; da 3.000,01 euro a 10.000,00 euro fino a n.36 rate mensili; oltre 10.000,00 euro e' possibile concedere la rateizzazione fino a 60 rate mensili, subordinando la concessione alla presentazione di idonea garanzia degli obblighi assunti, mediante polizza fideiussoria o fideiussione bancaria, che copra l'importo complessivo, eventualmente maggiore, comprensivo anche degli interessi, ed avente scadenza un anno dopo quella dell'ultima rata.
- recupero dell'intera somma, detratte le rate eventualmente gia' pagate, in un'unica soluzione entro 30 giorni dal mancato pagamento di due rate consecutive;
- la scadenza della prima rata deve essere fissata l'ultimo giorno del mese successivo alla data di accoglimento dell'istanza, mentre le rate successive alla prima scadranno l'ultimo giorno del mese di riferimento.
- concessione della rateizzazione e' subordinata all'accettazione della stessa da parte del dirigente Settore 'Tributi - Entrate patrimoniali - Gestione Risorse esterne' del Comune di Reggio Calabria, giusta nomina artt.4, 5 della L.241/1990 e che nell'eventuale provvedimento di concessione saranno specificate le modalita' di rateizzazione accordate, il numero, la decorrenza delle singole rate e l'ammontare degli interessi dovuti di cui all'art.8 della L. 241/1990.

Vista la deliberazione della Commissione Straordinaria n. 205. del 7 novembre 2013 e la determina dirigenziale n. 174 del 25 novembre 2014, consapevole delle sanzioni penali previste dall'art. 76, D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, sotto la propria responsabilita'
dichiara inoltre di trovarsi nella condizioni riportata nelle succitate delibere, ovvero, in situazione di obiettiva temporanea difficoltà ad adempiere al pagamento di quanto dovuto in unica soluzione
ATTENZIONE: e' fatto obbligo, pena la non validita' della dichiarazione, allegare copia di un documento in corso di validita', con firma autografa presente sul foglio
Documento *